lunedì 30 gennaio 2023
CasaFotografiaCome/SuggerimentiHow to Know if You’re Improving as a Photographer? Do This Simple...

Come sapere se stai migliorando come fotografo? Fai questo semplice test

È sempre meraviglioso avere qualche prova che stai veramente progredendo mentre le settimane, i mesi e gli anni passano e le tue conoscenze e talenti nella fotografia continuano ad aumentare. Ma come si ottiene esattamente quel feedback? Se esegui questo facile esame, sarai immediatamente in grado di vedere fino a che punto sei progredito.

Quando iniziamo qualcosa di nuovo o apportiamo modifiche alle nostre vite con l'intenzione di apportare una sorta di miglioramento, spesso abbiamo in mente un obiettivo su dove vorremmo che le nostre vite finissero. La perdita di peso è un semplice esempio.

Se abbiamo una stagione delle vacanze particolarmente robusta tra Natale e Capodanno e dopo saliamo sulla bilancia, potremmo scoprire che non siamo esattamente in forma per combattere. Di conseguenza, potremmo decidere di voler perdere qualche chilogrammo. In questo scenario, stiamo pensando sia all'inizio che alla fine del processo.

Potrebbe essere una perdita di cinque chili, dieci chilogrammi o qualsiasi altra cosa; tuttavia, è abbastanza facile da valutare, dato che possiamo semplicemente salire sulla bilancia ogni mattina e controllare i nostri progressi. Lo stesso si può dire dei tempi di corsa e di molte altre cose che possono essere oggettivamente misurate. Tuttavia, per quanto riguarda l'arte della fotografia? Come possiamo determinare se stiamo facendo progressi o meno?

Questa domanda ci porta a un fantastico video creato da Mark Denney, in cui ci conduce attraverso un test molto semplice che ognuno di noi può fare per valutare quanto siamo progrediti come fotografi nel corso dei nostri viaggi. Che cos'è esattamente? Una base prima e dopo il test.

Per essere più precisi, suggerisce che dovremmo aprire le modifiche che abbiamo apportato molti anni fa ed esaminare come gestiremmo situazioni simili in modo diverso ora. In particolare, dice che dovremmo tenere d'occhio tre cose importanti: riconoscere gli errori che abbiamo fatto nelle nostre modifiche iniziali; applicare nuove regolazioni locali alle nostre modifiche tramite filtri e maschere; e lavorando su aggiustamenti globali durante la valutazione dei risultati.

È un esercizio molto utile per determinare come si evolvono le nostre strategie di editing come risultato del nostro accresciuto livello di competenza ed esperienza. È uno spettacolo fantastico e non posso suggerirlo abbastanza a nessuno. Quali pensi siano le modifiche più significative che hai apportato al tuo stile di editing nel corso degli anni?

articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Rimani connesso

74,546FanPiace
5,428SeguaciSeguire
75,378SeguaciSeguire
7,542SeguaciSeguire
785Iscrittisottoscrivi
- Annuncio pubblicitario -

Articoli Recenti